Le possibili sorprese del Fantacalcio: GLI ATTACCANTI

Finalmente è ripartita la Serie A e la stagione 2018/19 si prospetta come la più spettacolare degli ultimi anni, perchè finalmente il livello medio del campionato sembra essersi alzato. La Juventus si è rinforzata ulteriormente, l’Inter ha svolto una campagna acquisti quasi impeccabile, Roma e Napoli, seppur in maniere differenti, restano due serie pretendenti al titolo e il Milan, nonostante il tormentone societario che ha condizionato buona parte della sua estate, è uscito comunque più competitivo da questo mercato. Non solo, squadre come Lazio, Atalanta, Fiorentina e Torino hanno compituo acquisti importanti – sopattutto negli ultimi giorni – che le rendono avversarie insidiose e contro cui le grandi possono perdere punti preziosi.
L’attenzione dei veri appassionati di calcio, però, non sarà rivolta solamente all’impatto dei singoli giocatori all’interno delle rispettive squadre, ma anche – e per certi casi in particolar modo – al ruolo e all’effetto che potrebbero avere nel gioco che più infiamma i tifosi: il fantacalcio.
Sappiamo tutti che ogni partecipante sarà pronto a fare follie pur di assicurarsi le prestazioni di Cristiano Ronaldo, ma potete stare tranquilli, perchè grazie a questi consigli non sarete costretti ad ipotecare la casa, a vendere la macchina o a lasciare la vostra fidanzata per cercare di acquistare il fenomeno portoghese. Alcuni rappresentano delle scommesse razionali, altri invece sono dei veri e propri azzardi. Siete pronti?
Terminiamo il nostro percorso con l’attacco, il reparto che la maggior parte delle volte permette di trionfare nel fantacalcio. Da un paio di stagioni ormai diversi bomber superano i 20 goal a stagione e quest’anno il numero potrebbe aumentare ancora. Vi proponiamo nomi su cui puntare che possono affiancare i goleador e non rendere la vostra sorte fantacalcistica dipendente da un solo giocatore.
Duvan Zapata
Reduce da una buona stagione alla Sampdoria in cui ha collezionato 11 goal, il colombiano si appresta ad essere il centravanti titolare dell’Atalanta. Di conseguenza risulta essere una scommessa nel caso in cui qualche fantallenatore deciderà di puntare su di lui come leader dell’attacco.
Gregoire Defrel
Giunto alla Sampdoria per riscattarsi da una stagione deludente alla Roma, con Giampaolo può disputare un campionato da autentico protagonista. Ci aspettiamo che raggiunga la doppia cifra.
Simone Zaza
Colpo dell’ultimo minuto del Torino, con Andrea Belotti formerà una delle coppie temute da tutte le difese del campionato. L’ex Juve è tornato per riprendersi la Serie A dopo stagioni all’estero con poche luci e tante ombre.
Justin Kluivert
Figlio d’arte dal grande talento che, nonostante la giovanissima età, è già stato protagonista di una stagione importante all’Ajax. Ci si aspetta che alla Roma esploda definitivamente, ma l’adattamento ad un campionato tattico e duro come la Serie A può creargli qualche difficoltà iniziale.
Enrico Brignola
Voluto fortemente dal Sassuolo, fresco protagonista della medaglia d’argento dell’Italia agli Europei under-20, Enrico Brignola è uno dei talenti emergenti più interessanti del nostro campionato. Le sue prestazioni al Benevento non sono certo passate inosservate.
Andrea Favilli
Autore di un ottimo precampionato con la Juventus, Andrea Favilli è pronto per la sua prima stagione in Serie A. Probabilmente non partirà subito titolare, ma non ci sorprenderemmo se dovesse conquistarsi il posto durante questa annata.
Emiliano Rigoni
Talento assoluto, giocatore dai numeri pazzeschi, approda in Italia per diventare grande dopo una buona stagione allo Zenit. Probabilmente neanche lui partirà titolare, ma se saprà esprimere tutto il suo potenziale troverà sicuramente una collocazione fissa negli undici.
Camillo Ciano
Protagonista assoluto della promozione del Frosinone con 16 goal e 15 assist, è un autentico uomo fantacalcio. Gran piede, ottima capacità di fornire assist, tiratore scelto di tutti i calci piazzati.
Antonino La Gumina
Da anni uno dei migliori prospetti del nostro calcio, dopo un’ottima stagione in B con il Palermo intende rispettare tutte le buone parole che sono state spese nei suoi confronti. Ci aspettiamo la sua definitiva esplosione.
(Andrea Bonafede)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *